+86 17602151636

tutte le categorie
EN

Sei qui: Home>Notizie

Come scegliere la piastra antiproiettile giusta?

TEMPO: 2020-01-06 COLPI : 6

COME SCEGLIERE IL PIATTO BULLETPROOF GIUSTO

Le persone nel mercato dell'armatura possono trovarsi sopraffatte dalla varietà di scelte oggi sul mercato. Ci sono molte informazioni da elaborare per il potenziale acquirente di armature e potresti dedicare mesi alla ricerca prima di sapere esattamente cosa stai cercando. A volte una piccola guida può ridurre la quantità di tempo di ricerca necessaria per prendere una buona decisione dandoti alcuni semplici criteri per iniziare la ricerca.

Ci sono tre fattori principali da considerare nel determinare quale armatura sia la più adatta alle tue esigenze; peso, livello di minaccia e costi.

Il livello di minaccia è l'attributo più complesso dell'armatura da comprendere. Il National Institute of Justice (NIJ) gestisce un programma di certificazione che può dare agli acquirenti un'idea di cosa aspettarsi dalla loro armatura. Il sistema di NIJ suddivide l'armatura in vari livelli di minaccia, che vanno da II a IV. Sebbene i livelli di minaccia siano numerici e diano qualche indicazione della capacità di un'armatura di fermare una minaccia balistica più elevata, in realtà è più complicato del semplice dire che "il livello IV è migliore del livello III", poiché tale affermazione trascura altri dettagli.

LIVELLO III

Livello II l'armatura è in genere armatura morbida, nel senso che è composto da materiali tessuti o fibrosi come Kevlar, Twaron, Dyneema e altri. Il livello II è progettato per proteggere da FMJ 9x19MM che viaggiano a 1175 piedi al secondo e .357 Magnum Jackered Soft Point che viaggiano a 1400 piedi al secondo. Il livello II è di solito molto flessibile e comodo da indossare, almeno relativamente a ciò che si potrebbe considerare "comodo" quando si indossa l'armatura. L'armatura di livello II in genere può resistere a più colpi spaziati, ma dovresti sempre verificare la capacità di colpi multipli e la potenza di arresto specifica della minaccia con qualsiasi modello, livello o marca di armatura!

LIVELLO III-A

Livello III-A è il prossimo in linea. Questa valutazione ha lo scopo di fermare i punti vuoti con calibro .44 Magnum che viaggiano a 1400 piedi al secondo. Come l'armatura di livello II, il livello III-A è di solito del morbido si possono trovare anche piastre di armature rigide ma rigide con classificazione III-A. Queste vengono talvolta chiamate "speed plate", poiché offrono una delle soluzioni più leggere possibili, sacrificando al contempo una parte dell'area di copertura che normalmente si trova nelle piattaforme per armature morbide. Al momento della stesura di questo documento, esiste un programma di certificazione NIJ per armature leggere III-A ma non per piastre rigide III-A.

LIVELLO III

Livello III a livello di sistema di NIJ è dove entriamo nel mondo di piastre per fucili, a volte indicato come inserti rigidi. Le piastre di livello III sono progettate per fermare sei colpi spaziati di 7.62X51MM NATO (Full Metal Jacket) che viaggiano a 2,750 piedi al secondo. Questo è approssimativamente equivalente al comune round di caccia .308 Winchester. Con tutte le classificazioni delle armature NIJ, è importante sapere e comprendere che una targa classificata per fermare una particolare minaccia potrebbe non fermare un proiettile di calibro inferiore. In effetti, ci sono situazioni in cui un proiettile che viaggia più lentamente potrebbe penetrare in alcuni tipi di armature mentre lo stesso proiettile a una velocità più elevata potrebbe non farlo. Problemi come questo possono rendere più difficile la scelta dell'armatura, ma acquistare un prodotto senza comprendere appieno le sue reali capacità è ancora peggio.

Mentre la NATO da 7.62x51 MM utilizzata per testare le armature di livello III potrebbe in genere essere considerata "più grande" del round da 5.56 MM sparato dagli AR-15 e da altri fucili, ci sono varietà nel calibro da 5.56 MM che pongono problemi ad alcuni materiali per armature. Ad esempio, il M855 "Green Tip" può penetrare in lastre di polietilene puro mentre la varietà M193 può penetrare in acciaio come AR500. La velocità del proiettile ha un ruolo nella penetrazione, ma si tratta di vulnerabilità ben note. Di conseguenza, alcuni produttori utilizzano una designazione III + per valutare le loro piastre. Il NIJ non riconosce il III + ma la maggior parte dei produttori lo usa per indicare la protezione dal livello di minaccia NIJ III più Minacce M855 e M193. Sebbene una piastra III + copra la maggior parte delle minacce con un peso e un costo moderati, rendendola una selezione molto interessante, dovresti prestare attenzione alla valutazione perché alcune aziende meno scrupolose useranno la designazione "+" nel tentativo di aumentare il livello di protezione percepito di un piatto. Verificare quali minacce una targa III + è effettivamente classificata per fermarsi con il produttore prima dell'acquisto.

LIVELLO IV

Livello IV è la più alta valutazione del piatto del fucile secondo le specifiche dell'armatura personale di NIJ in questo momento. Un livello IV deve fermare un singolo colpo di 7.62MM AP "Black Tip", che è effettivamente un proiettile .30-06 Armor Piercing. Nota la differenza nel conteggio dei colpi tra una certificazione di livello III (6 colpi) e di livello IV (1 colpo). A seconda della situazione, il livello IV non è quindi automaticamente migliore del livello III, nonostante la classifica numerica più elevata.

SAPI

Al di fuori del NIJ, ci sono altri protocolli di test che sono stati stabiliti. L'esercito ha il programma SAPI (inserto protettivo per armi di piccolo calibro). Questo programma presenta piastre progettate per specifiche militari. Hanno visto il primo utilizzo con il sistema portante Interceptor, seguito da IOTV (Improved Outer Tactical Vest) e MTV (Modular Tactical Vest). Nel 2005, i militari sono passati all'ESAPI o al programma "Enhanced SAPI". Le dimensioni per qualsiasi piastra designata E / SAPI vanno da Extra Small (7.25 x 11.50 pollici) a Extra Large (11.00 x 14.00 pollici).

DEA / FBI

DEA e FBI mantengono i propri protocolli di collaudo separati. Esistono anche piastre "Special Threat", come Venture FM-STX, progettate per bloccare tutte le minacce più comuni che potresti incontrare a livello nazionale (AR-15, AK-47 e colpi di pistola) pur essendo sottile ed economica . Tali targhe non sono certificate dal NIJ perché non esiste un protocollo di test per loro, eppure soddisfano ancora un'area molto vitale di necessità.

PROSSIME TAPPE

Dopo aver deciso il livello di minaccia che soddisfa i tuoi requisiti, potresti anche considerare se hai bisogno di piastre stand-alone o in-congiunzione. La stragrande maggioranza delle armature per il corpo è considerata autonoma, il che significa che non ha bisogno di un supporto per armature morbide per soddisfare il suo livello di minaccia. Le piastre In-Conjunction sono progettate per soddisfare il loro valore nominale solo se indossate con armature morbide. Alcune piastre possono essere elencate come “livello III / IV ICW”, il che significa che la piastra è classificata come livello III senza supporto e livello IV con supporto.

PIASTRE

Indipendentemente dal tipo di inserto rigido che potresti scegliere, è sempre una buona idea indossare un supporto per armature morbide per aiutare a ridurre il trauma della forza contundente. Mentre una piastra potrebbe fermare un proiettile, sarebbe un errore supporre che chi lo indossa sarà libero da lesioni in seguito. C'è ancora molta energia che viene trasferita nel piatto e poi nel corpo di chi lo indossa. I supporti per le piastre possono aiutare a mitigare parte di questa forza, riducendo la possibilità di lesioni gravi.

MATERIALI

Tutti i tipi di armature hanno pro e contro, ognuno dei quali rientra nelle tre categorie di selezione menzionate in precedenza; peso, livello di minaccia e costi. Torna sempre a quelli. A causa delle variazioni nelle prestazioni, nessuna armatura dovrebbe mai essere definita "a prova di proiettile" e bisogna stare attenti a un'azienda che usa la frase. Solo "antiproiettile" è veramente applicabile.

Esistono diversi materiali utilizzati nella fabbricazione di piastre per fucili. Tra questi ci sono laminati compressi tra cui polietilene ad alta densità, ceramica, kevlar e così via. I materiali laminati di solito differiscono da quelli trovati nelle armature morbide. Ad esempio, il Kevlar usato nelle armature morbide sarà probabilmente una varietà diversa da quella che potresti trovare in un piatto duro. I materiali laminati utilizzati nella produzione di armature rigide sono quasi sempre stampati termicamente e / o compressi.

Con materiali diversi arrivano metriche prestazionali diverse. Forse la differenza più significativa è il peso; in armatura, un peso più leggero significa un costo più elevato, spesso in misura significativa. Quando desideri i materiali più leggeri e le tecnologie di costruzione attualmente disponibili, i costi rispecchieranno questo.

CONCLUSIONE

Durante il processo decisionale per la selezione dell'armatura, dovrai sempre bilanciare peso e costi. Se devi indossare un'armatura per un periodo di tempo molto breve, il valore dell'armatura leggera non può essere sopravvalutato.

Quindi, in sintesi, stabilisci le tue esigenze prima inizi a fare acquisti per l'armatura. Qual è il fattore più importante per te? Hai bisogno del peso più leggero possibile? Ti aspetti di incontrare colpi di pistola o di fucile? C'è un round particolare o insolito che è comune nel tuo teatro delle operazioni? Hai bisogno di una piastra multi-hit? Hai bisogno di un piatto che galleggi nell'acqua? E, naturalmente, c'è il problema di quanto puoi spendere. Sebbene esistano soluzioni adatte alla maggior parte dei budget, credo che un acquirente, sia esso un individuo o un'agenzia, debba stare molto attento a non sacrificare così tanto per risparmiare denaro da finire con un prodotto che non soddisfa i bisogni o peggio, non è praticabile. Le persone non indosseranno armature troppo pesanti e, anche se lo fanno, potrebbero ostacolare la loro mobilità, in realtà crescente il pericolo per loro in situazioni ostili. È bello fermare un proiettile ma è molto, molto meglio evitare di sparare del tutto.